20 Luglio 2024

Annual Meeting ACC, ecco i poster premiati

Al termine dei lavori dell’8° Annual Meeting di ACC tenutosi all’ospedale Policlinico IRCCS San Martino di Genova con successo di iscritti e lavori prodotti (200 circa), sono stati premiati dal Direttore Scientifico dell’Istituto ligure, Antonio Uccelli e dal Lucia Del Mastro – specialista in Oncologia Medica sempre al San Martino, professore associato della Scuola di Specialità in Oncologia Medica presso l’Università degli Studi di Genova e coordinatrice del working group Mammella di ACC – i sei posters selezionati dal Comitato Scientifico del Meeting.

Di seguito, autori e titolo degli elaborati: Paola Ulivi – IRST-IRCCS, Laboratorio di Bioscienze, Meldola, Italia (Free Circulating and extracellular vesicles-derived microRNA as prognostic biomarkers in resected early-stage NSCLC: results from RESTING study); Martina Fontanini –  Istituto Europeo di Oncologia, Istituto Europeo di Oncologia, Milano, Italia (Genomic investigations of secondary leukemias risk in cancer survivors); Tiziana Daniele – Ospedale San Raffaele, Centro di Imaging Sperimentale, Milano, Italia (Targeting tumour-microenvironment crosstalk to bypass resistance in HER2+ breast cancer patients); Maria Colomba Comes – Irccs, Istituto Tumori Giovanni Paolo II, Bari (Artificial intelligence techniques on hematoxylin-eosin stain (H&E) images to predict the recurrence risk in stage IB-IIC cutaneous melanoma); Paola Minetto – U.O. Clinica Ematologica, IRCCS Ospedale Policlinico San Martino, Genova, Italia (Single Agent Tagraxofusp in Relapsed/Refractory CD123-Positive Acute Myeloid Leukemia: A Preliminary Analysis of Italian GIMEMA AML2020 Trial; Lucia Scarabel – Centro di Riferimento Oncologico di Aviano (CRO), IRCCS, Experimental and Clinical Pharmacology Unit, Aviano, Italia (Monitoring serum HLA-G level to predict recurrence in locally advanced rectal cancer).

Uccelli e Del Mastro hanno espresso soddisfazione per l’esito del meeting dal punto di vista quali-quantitativo e ringraziato tutti coloro i quali, in questi mesi, hanno lavorato duramente alla buona riuscita dell’iniziativa, nonché ACC per aver scelto Genova quale sede del suo ottavo meeting annuale.

Condividi